Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


2-Ippovie del Polesine
Sei in: Home / Cucina polesana / I tre tortelli con salsa ai funghi (tre sapori delicati e raffinati)
Torna all'inizio

Cucina polesana

I tre tortelli con salsa ai funghi (tre sapori delicati e raffinati)


Livello di difficoltà: medio

Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti: PER IL PRIMO TORTELLO Pasta verde: farina 00 gr.250, spinaci bolliti gr. 50, uova n. 1 Per il ripieno fagiano cotto al forno n. 1, parmigiano gr. 150, uova n. 1, noce moscata q.b. PER IL SECONDO TORTELLO Pasta gialla: farina 00 gr.300, olio d'oliva gr. 10, uova n. 3 Per il ripieno funghi misti, aglio e prezemolo q.b., olio, sale e pepe q.b., parmigiano gr. 100 PER IL TERZO TORTELLO Pasta arancione: farina gr. 300, concentrato di pomodoro gr. 50, olio d\'oliva gr. 10, uova n. 2 Per il ripieno zucca a cubetti gr. 500, parmigiano gr. 100, amaretti gr. 50, sale e pepe q.b.

Preparazione: Per la farcitura del primo tortello, frullate e amalgamate tutt'insieme gli ingredienti. Per il secondo tortello preparate i funghi trifolandoli con olio, aglio e prezemolo; poi mescolateli a freddo con il parmigiano grattugiato. Per il terzo tortello cuocete la zucca al forno e poi amalgamatela a freddo con il parmigiano, gli amaretti sbriciolati il sale e il pepe. Preparate la pasta nei tre colori, tritatela e tagliatela a quadrati di sei cm. Di lato. Ponete al centro di ogni quadrato un cucchiaio di farcia, ricoprite con un altro quadrato e premete bene i bordi. Infine preparate una base con 70 gr. di burro, 70 gr. di farina, un litro di brodo vegetale e 150 gr di gunghi trifolati. Cuocete in abbondante acqua leggermente salata i tortelli, scolateli al dente. Servite i tortelli, due ogni tipo, su un piatto formando un cerchio. Nappateli con la salsa vellutata ai funghi e decorate al centro con un cuchiaio di funghi e prezemolo.

Abbinamenti: Piave chardonnay si produce nel territorio vitato del Piave con le uve omonime. Ha colore giallo paglierino intenso con riflessi caldi e brillanti. All'esame olfattivo l'apertura aromatica è ampia: pera matura, agrumi, banana, frutta tropicale, in un contesto di notevole forza alcolica. Al palato è asciutto, sapido, di strutura morbido e persistente. La temperatura di servizio è di circa 10 - 12°



Torna indietro
 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike